800x6001024x768Auto Width
Monte Amiata

Il Monte Amiata è situato in Toscana e comprende le provincie di Grosseto e Siena, la sua altitudine è di 1738 metri e domina la Val di Paglia e Val d’Orcia, il territorio è ricco di faggeti, sorgenti limpidissime, rocce dalle svariate forme e miniere oggi trasformate a museo. Sulla vetta è collocata una Croce monumentale in ferro alta 22metri costruita dall’artigiano Zalaffi ed è visibile dalle pianure circostanti e dal Mar Tirreno, nella parte più alta del Monte Amiata è istallata la statua della Madonna degli Scouts e poco distante  la statua di S. Giovanni Gualberto.
Dalle cime del Monte Amiata si ammira un panorama mozzafiato specie nelle giornate limpide si gode la vista del lago di Bolsena e Trasimeno le isole dell’arcipelago toscano e le lussureggianti colline del Chianti e Metallifere. Monte Amiata è la più importante stazione sciistica della Toscana meridionale, un punto di arrivo agli impianti sciistici di Macinaie, Cantore- Marsiliana e Contessa, con due seggiovie e varie sciovie  con possibilità di innevamento artificiale, mentre in estate è un luogo ideale per escursioni.
I principali comuni del monte Amiata sono: Abbadia San Salvatore, Arcidosso, Castel del Piano, Piancastagnaio, Santa Fiora.

---- Abbadia San Salvatore
Abbadia San Salvatore è inserito nella parte orientale del Monte Amiata, su un pianoro. Suggestivo è l’antico borgo medioevale con le sue caratteristiche stradine si arriva all’abazia di San Salvatore che comprende la chiesa con la cripta, interessante da visitare il museo minerario. In inverno il clima è molto freddo per i venti provenienti dal Monte Amiata e caldo in estate, lo sviluppo turistico ha fatto registrare la realizzazione di alberghi, punti di ristoro intorno alle stazioni sciistiche e impianti di risalita.

---- Arcidosso
Arcidosso sorge ai piedi del Monte Amiata arroccato su un’altura, da cui si gode la vista di montagne, colline e mare, il territorio è per la gran parte coperto di foreste di faggio e castagni, molto utilizzate in cucina ogni castagna del Monte Amiata è tutelata dal marchio igp.
Da visitare il Santuario della Madonna Incoronata, al suo interno sono presenti pregevoli opere del quattrocento senese e sulla facciata destra della chiesa una fontana in trachite di origine medicea. Le piste da sci del comprensorio amiantino distano 10 km da Arcidosso.

---- Castel del Piano
Casteldelpiano è posta nel versante occidentale del Monte Amiata, punto di riferimento per gli sport invernali con piste di circa 20 km per lo sci alpino, dotato di strutture ricettive per accogliere turisti sia d’estate che d’inverno. Il suo suggestivo borgo ben conservato offre un panorama sulla Val d’Orcia, nel centro del paese è situata la chiesa dell’Opera (o Propositura) dove sono presenti tele e affreschi di notevole interesse tra cui una “natività di Maria” di   Giuseppe Nicola Nasini.

Altre informazioni sul Monte Amiata

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information