800x6001024x768Auto Width
Campo Imperatore

Campo Imperatore situato a 1800 metri s.l.m. nella provincia dell’Aquila, nel cuore del Gran Sasso d’Italia e all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, sede di importanti strutture sportive e culturali.
Sul versante nord-occidentale di Campo Imperatore ha sede il giardino botanico alpino per la coltivazione della flora, riconosciuto di interesse regionale dell’Abruzzo, tutela la biodiversità vegetale il giardino è aperto da giugno a settembre ed è visitato da numerosi turisti. Campo Imperatore dispone di una stazione sciistica con quattro impianti di risalita 15 km di piste  dedicato allo sci alpino e 60 km per lo sci nordico, uno snow park per lo snowboard, un anello per lo sci di fondo, piste halfpipe e boardercross, ben collegate a valle dalla funivia del Gran Sasso, nella zona sono presenti strutture ricettive e ampi parcheggi.
Per gli amanti dell’escursionismo ci sono numerosi itinerari da percorrere a cavallo, in bici, oppure semplicemente a piedi il più rinomato è l’Ippovia  del Gran Sasso.

Tra i principali borghi presenti nell’altopiano troviamo: Calascio, Assergi, Santo Stefano di Sessanio e Castel del Monte.

----Calascio
Di origine normanna Calascio fa parte della comunità montana di Campo Imperatore.
Da non perdere di visitare la Chiesa di San. Francesco nota anche come Convento di Santa Maria delle Grazie al suo interno è custodito un candelabro e un ciborio risalenti al XVII secolo, due tele di Giulio Bradeschini XVI secolo, un’altra importante meta turistica a Calascio è la Rocca Calascio un piccola rocca che sovrasta l’abitato e predomina L’intera vallata formata da un Castello in pietra bianca a conci squadrati, fu restaurata intorno al XX secolo.

---- Assergi
Assergi sorge ad un altitudine di circa 1.000 metri sotto il massiccio del Gran Sasso, nel suo territorio si trova la stazione della funivia del Gran Sasso che conduce a Campo Imperatore,è anche sede dell’istituto nazionale di fisica nucleare. Assergi è un importante stazione turistica per chi ama escursioni naturalistiche e sportive, con numerosi itinerari percorribili a piedi in bici o a cavallo.
Assergi è circondata da mura risalenti al XI secolo ben conservate, nel centro storico sono presenti importanti edifici religiosi come la chiesa di Santa Maria Assunta costruita nel XII secolo, il Convento di San Francesco oggi sede del Parco Nazionale del Gran Sasso e monti della Laga.

----Sessanio
Santo Stefano di Sessanio fa parte della comunità montana di Campo Imperatore ed è un borgo tra i più belli d’Italia, una miniatura medievale tutta di pietra calcarea bianca, il borgo più suggestivo del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti Laga.
Le strade percorribili tassativamente a piedi vantano portali disposti ad arco con formelle fiorite, finestre in pietra finemente lavorate e decorate, abitazioni quattrocentesche e la suggestiva chiesa di Santo Stefano Protomartire edificata tra il XIV e XV secolo, la chiesa della Madonna del Lago del XVII secolo sorge fuori dalle mura sulle rive di un laghetto.
Per il turista che visita il borgo non deve mancare di assaggiare il piatto del borgo, una gustosa zuppa di lenticchie (produzione locale) contornata da quadratini di pane fritto.

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information