800x6001024x768Auto Width
Val di Sole

A nord-ovest del Trentino troviamo la Val di Sole, si estende da Passo del Tonale fino a Val di Non, gran parte del territorio è tutelato dal Parco Nazionale dello Stelvio e dal Parco Naturale Adamello-Brenta, molte le strutture turistiche presenti nella zona, con piste da sci di varie difficoltà per la discesa, lo snowboard, il fondo, e sci alpino, l’innevamento naturale e programmato garantiscono una stagione sciistica fin dall’autunno, alcune località turistiche presenti in Val di Sole sono: Malè, Pejo, Caldes, Cavizzano, Commmezzadura, Ossana, Marilleva.

---- Malè
Malè è l’ingresso per i parchi Naturali dello Stelvio, e dell’Adamello-Brenta, capoluogo della Val di Sole Malè si affaccia sul fiume Noce, il territorio d’inverno offre attrattive sciistiche, d’estate escursioni per le Dolomiti di Brenta e nei parchi naturali, Malè ha antiche origini come dimostrano alcuni ritrovamenti archeologici tra cui una lapide votiva del II secolo d.c. Malè è anche sede di numerose società sportive e culturali tra cui il Centro Studi che ha creato il Museo della Civiltà Solandra.

---- Caldes
Antico centro Caldes è caratterizzato da distese di melati, e monumenti di grande valore storico, come il Castello Caldes, che risale al 1200, e la Rocca di Samoclevo,nel paese sono presenti molte strutture turistiche, alcune si trovano vicine al fiume Noce, attrezzate con campi da tennis, basket, e volley, si racconta che a dare il nome al paese sia stata una sorgente di acqua calda oggi scomparsa.

---- Peio
Nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio troviamo Peio, circondato dalle cime più alte del Trentino, qui si può praticare lo sci per tutti i livelli, con piste poco affollate e la presenza di maestri di sci specializzati ad insegnare ai bambini, fanno della stazione l’ideale per le famiglie, per chi ama le ciaspole si organizzano escursioni con mete in Malga. Peio è ricca di fonti che hanno poteri salutari, gli stabilimenti termali funzionano anche d’inverno, per la cura di malattie respiratorie, circolatorie, reumatiche, attrezzata anche per trattamenti estetici, interessante da visitare è il Museo della Grande Guerra.

JavaScript must be enabled in order for you to use Google Maps.
However, it seems JavaScript is either disabled or not supported by your browser.
To view Google Maps, enable JavaScript by changing your browser options, and then try again.

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information