800x6001024x768Auto Width
Val Pusteria

La Val Pusteria è una delle valli più ricche di storia e menumeni dell'Alto Adige. Situata ai piedi delle Tre Cime e delle vette delle Dolomiti,inizia con una foresta boscosa stretta tra i monti i Rodengo

La Val Pusteria è una delle valli più ricche di storia e menumeni dell'Alto Adige. Situata ai piedi delle Tre Cime e delle vette delle Dolomiti,inizia con una foresta boscosa stretta tra i monti i Rodengo e  Fundres. All'ingresso della val Pusteria i trovano il Castello di Rodengo e i ruderi del Castello di Fryenturn. Verso Chienes la valle si allarga, qui sono situate due fortezze medievali Castello Ehrenburg e Castel Schoneck. Poco oltre all'ingresso della conca di Brunico vi onol rovine di Sebatum, il paese di San Lorenzo di Sebato e il Castel Badia. Si raggiunge così Brunico la più famosa località della Val Pusteria. Si gira facilmente a piedi date le dimensioni ridotte del centro storico da vedere sono il Castello e la chiesa di Santa Caterina.
Lasciata Brunico si raggiunge la conca di Valdaora dominata dai boschi di Plan de Corones. In questi luoghi si trova i Castel Welsperg il più imponent della valle. Più avanti si raggiunge la Valle di Braies la valle più verde delle Dolomiti Altoateine. Nel punto in cui la valle i biforca a destra si raggiunge il lago di Braies a 1493 metri di quota tra fitti boschi di abeti. Attraverso un piccolo viottolo è possibile  fare il giro del lago.
Ritornati sulla strada della Val Pusteria si raggiunge Dobbiaco dove da visitare è la chie di San Giovanni Nepomuceno in stile barocco. Dopo DObbiaco si trova San Candido cittadini sorta intorno ad un monastero è uno dei centri più importanti della val Pusteria. Oltre San Candido i trova la oalità di Sesto.
Per gli amanti dello sci la Val Pusteria offre molte possibilità, da Brunico a Sesto vi sono le belle piste di discesa del Plan de Corones, del Monte lmo e delle Dolomiti di Sesto. Nel fondovalle si trovano molte piste per lo sci di fondo. Il conprensorio ciitico di Plan de Corones presenta 31 impianti e 90 km di piste.  Gli itinerari facili si rovano su versante della Valdaora, quelli medi sul versante San Virgilio, quelli più difficili verso Brunico.
Nell'area di Sesto vi sono numeroe piste sui pendii dei Baranci, dei Prati di Croda Rossa e del Monte Elmo.
Sul Passo di Monte Croce Comelico è situato un'altro piccolo comprensorio sciistico.

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information