800x6001024x768Auto Width
Valsugana

La Valsugana è situata nel Trentino sud- orientale e confina con i comuni di Belluno e Vicenza. La Valle è attraversata dal fiume Brenta a sud è delineata dall’altopiano di Asiago mentre a nord dalla catena del Logorai. Grazie alla sua posizione geografica la Valsugana è ideale per escursioni offrendo al turista mete di incomparabile bellezza, ad esempio i laghi di Levico e Caldonazzo considerati i laghi più caldi del sud Europa, ideali d’estate per la balneazione e la pratica sportiva dal nuoto, windsurf, vela, canoa, sci d’acqua. Alle porte del Logorai si trova Panarotta il principale centro sciistico della Valsugana, un centro tranquillo adatto per famiglie con impianti e piste tutte collegate tra loro per sciare in pieno relax, altro sport invernale che Valsugana offre è il pattinaggio su ghiaccio un impianto con tre campi di pattinaggio aperti anche di sera. L’economia della Valsugana si basa sul turismo e la coltivazione del granturco per produrre la rinomata Polenta Valsugana.
I comuni principali della Valsugana sono:Pergine Valsugana, Levico Terme, Borgo Valsugana, Grigno. Roncegno, Strigno.

----- Pergine Valsugana
Pergine è il capoluogo del comprensorio Alta Valsugana ridente cittadina dominata da Castel Pergine, ricca di storia Pergine vanta palazzi rinascimentali architetture rustiche, chiese, cappelle e bellissimi dintorni circondata da monti e vallate boscose con corsi d’acqua e laghi, il più rinomato è il lago Caldonazzo che si trova a sud di Pergine. Passeggiando per il centro storico incontriamo via Maier una bellissima contrada rinascimentale. A pochi chilometri da Pergine si trova Valle dei Mocheni, un’isola etnica con antiche tradizioni immersa in una natura incontaminata.

---- Levico Terme
Levico Terme è situata nel punto più alto della Valsugana a 520 metri s.l.m. la città è dominata dalle montagne del Logorai. Levico Terme comprende il parco più grande della provincia di Trento (Parco degli Asburgo di Levico Terme ) in esso si possono ammirare diverse specie di arbusti, un’oasi naturale piacevole da visitare, all’entrata sud del Parco è posto un sarcofago finemente decorato di età imperiale, altri siti da visitare di notevole interesse è la Chiesa Parrocchiale dedicata al S.S. Redentore e ancora Castel Selva risalente al XII secolo, la Torre del Belvedere, edificata nell’ottocento, nella zona sono presenti varie sorgenti termali.

---- Borgo Valsugana
Il Borgo è insediato in una strozzatura della Valsugana ed è sviluppato attorno al fiume Brenta tra le due sponde, stretto tra i monti Bocchetta a sud e monte Colino a nord, e dominato dal maestoso Castel Telvana.
Tra i principali monumenti da visitare la chiesa della Natività edificio settecentesco con dipinti e reliquie del Santo Patrono e la chiesa di San Rocco interamente affrescata da Franco Corradi, il Borgo vecchio è caratterizzato da numerosi palazzi antichi con affreschi e decorazioni.

Altre informazioni sulla Valsugana

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information