L’Altopiano del Renon

L’Altopiano del Renon è situato in Alto Adige un luogo ideale per famiglie, grazie al suo clima mite e per chi voglia scoprire la bellezza della natura alpina ammirando paesaggi mozzafiato e visitare le famosissime piramidi di terra (formazioni geologiche dell’Altopiano di Renon) che si trovano a Soprabolzano, a Monte di Mezzo e a Auna di Sotto. L’Altopiano di Renon è un luogo ideale per una rilassante vacanza estiva tra passeggiate a piedi o a cavallo tra fitti boschi e sentieri pianeggianti, oppure con il caratteristico trenino elettrico (risalente all’inizio del 900) che partendo da Soprabolzano arriva a Collalbo su sei chilometri e mezzo di strada ferrata circondata da boschi e prati dove con un po di fortuna si possono avvistare gruppi di caprioli.
Per gli sportivi non c’è che l’imbarazzo della scelta, tra lo spericolato parapendio, escursioni in  mountain-bike e per gli sport meno avventurosi si hanno  a disposizione piscine, campi da tennis e l’incantevole lago Costalovara dove è possibile bagnarsi in estate.
L’Altopiano del Renon è anche luogo ideale per la vacanza invernale, offre a principianti e bambini le piste di Soprabolzano, per gli amanti della velocità le piste di Corno del Renon e non mancano escursioni fuori pista. Altra attrattiva del Renon è l’anello di pattinaggio veloce sul ghiaccio artificiale sede a Collalbo con una pista lunga 400 metri.
Da non perdere di visitare edifici barocchi, vecchie chiese romano-gotiche, vecchi masi con il caratteristico tetto di paglia.

Alcune località della Val del Renon sono: Soprabolzano, Collalbo, Auna di Sopra, Auna di Sotto, Campodazzo.

—- Soprabolzano
Soprabolzano si trova su un altopiano sopra la città di Bolzano a 1.221 m.s.l.m.dotato di una moderna funivia che collega Bolzano a Soprabolzano in soli undici minuti con finestre panoramiche per ammirare a pieno la bellezza della zona. Una delle attrazioni di Soprabolzano sono le piramidi di terra relitti dell’ultima era glaciale risalenti a 15.000 anni raggiungono un’altezza di 18 metri, interessante da visitare è la chiesa di San. Giorgio e San. Giacomo risalente al XIII secolo all’interno bellissimi affreschi, non mancano Hotel, ristoranti con offerte convenienti per famiglie che desiderano  passare una tranquilla vacanza montana.

—- CollalboCollalbo è  la principale località del Renon, un vero paradiso nel cuore di una  natura ancora incontaminata, i dintorni di Collalbo si possono visitare a piedi o in mounta-bike e godere della bellezza dei luoghi. Per gli sciatori si può raggiungere l’area sciistica del Corno del Renon con piste attrezzatissime offre varie opportunità di svago, per gli amanti del pattinaggio è a disposizione la pista di velocità sul ghiaccio, dove si disputano importantissime gare come la Coppa del Mondo di pattinaggio sul ghiaccio.

—- Auna di Sopra
Auna di Sopra è situata a 1300 m.s.l.m.con un bellissimo panorama sulla conca di Bolzano e il Corno del Renon,  numerose opportunità di passare una spensierata vacanza tra attività sportive e escursioni sul Corno di Renon ammirando tramonti mozzafiato. Non mancano luoghi di interesse culturale come la Chiesa Parrocchiale di Auna costruita nel 1200 dedicata a San. Leonardo.

Altre informazioni sull’ Altopiano di Renon